Ansia scolastica

Che cos'è l'ansia scolastica?

L'ansia scolastica è un disturbo caratterizzato dalla paura, irrazionale e non controllabile, di prendere brutti voti a scuola e di fare brutta figura davanti alla classe. I bambini e gli adolescenti che ne soffrono presentano un livello d'ansia tale da compromettere significativamente il buon rendimento scolastico.

Il disturbo si caratterizza per i seguenti comportamenti problematici e sintomi somatici:

  • elevata reazione di ansia nel momento in cui esce da casa o giunge davanti alla scuola, al punto da presentare sintomi da panico;
  • manifestazione di un ampia serie di sintomi somatici (vertigini, mal di testa, tremori, palpitazioni, dolori al torace, dolori addominali, nausea, vomito, diarrea, dolori alle spalle, dolori agli arti);
  • il livello di angoscia può essere elevato fin dalla sera prima e il ragazzo può riposare male, il sonno può essere disturbato.

L'insorgenza dell'ansia scolastica sembra spesso immotivata in quanto si tratta, nella maggior parte dei casi, di ragazzi intelligenti e studiosi con buona resa scolastica.

La causa è spesso la volontà di dare una buona immagine di sé, la non accettazione degli errori, il desiderio di essere ben accetti dagli altri e l'inaccettabilità di brutte figure.

Queste cognizioni negative su di sé determinano ansia anticipatoria con conseguente fatica a concentrarsi nello studio e un peggioramento delle prestazioni scolastiche.

A volte sono i genitori che caricano i ragazzi di aspettative, che li vorrebbero sempre al top delle prestazioni e che vorrebbero i propri figli bravi e popolari. Questo può causare ansia da prestazione scolastica nei figli.

Altre volte invece, è il ragazzo stesso a pretendere il massimo, a porsi target sempre più elevati, a non accettare di 'retrocedere' occasionalmente o di scendere dal piedistallo di primo della classe.

In entrambi i casi rischiano di avere prestazioni peggiori a causa dell'ansia negativa che blocca invece che motivare.

Insegnare ai nostri figli a gestire le emozioni e a non abbattersi per una bassa prestazione scolastica o sportiva determina in loro un aumento delle risorse e delle capacità per raggiungere gli obiettivi proposti.
 

Contattami senza impegno per fissare un incontro presso i centri di Milano o Piacenza.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile, cliccando su "Accetto" permetti il loro utilizzo.
Consulta la Cookie Policy per avere maggiori informazioni. -- Informativa Privacy completa --

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi